Amazon lancia Spark

Un nuovo canale social per lo shopping in mobilità

Lo slittamento del web da pc verso i device mobile continua in modo incalzante e gli stessi smartphone hanno ormai dimensioni “generose” come schermi al punto da mettere in discussione l’utilizzo dei tablet. La conferma della nostra premessa viene dalla progettazione dei siti web che ormai sono siti mobile, la loro progettazione si è letteralmente capovolta, l’architettura nasce per i device mobili e poi viene adattata al mondo web visto da pc. impensabile fino a pochi mesi fa. Un’altra riflessione, che ha fatto prima di noi Amazon, è che la nostra comunicazione personale e professionale ormai è sempre più social e condivisa ed è proprio per questo che Amazon lancia “Spark” un nuovo canale social destinato dove pubblicare e visualizzare immagini e video di prodotti poi acquistabili per il tramite dell’e commerce della compagnia stessa.

Troppi social?

la domanda ci viene spontanea, presidiare un numero elevato di canali social diventa un vero lavoro, comunicare sui vari canali diventa complicato, forse la “generazione Y” che ha ampiamente superato i “millennial” avrà una nativa inclinazione al presidio ed alla comunicazione in modo multitasking. Resta il fatto che Amazon, illuminata nel business, siamo certi riuscirà a far decollare anche questo nuovo servizio che per il momento è decollato in America e riservato ai soli iscritti “prime”. In europa lo aspettiamo con ansia anche perché ormai il trend di acquisto online procede a doppia cifra percentuale di incremento ogni anno. Buone vacanze.